Siete alla ricerca di curiosità sul mondo del sesso? Ecco cosa hanno scoperto nel 2011!

sesso_8817

  • Le donne pensano più al cibo che al sesso. Secondo una recente statistica è emerso che, su un campione femminile di 5000 soggetti, il 25% delle donne pensa al cibo ogni 30 minuti, contro un misero 10% che pensa al sesso con la stessa frequenza. La cosa curiosa è che le donne penserebbero al cibo da non mangiare, in quanto alle prese con diete.
  • il 25% delle persone risponde al telefono mentre fa sesso. Una curiosa ricerca inglese ha stabilito che ben 1 persona su 4 ha risposto al telefono mentre stava facendo sesso.
  • Gli studenti dei college preferiscono i complimenti al sesso. Anche voi avete l’ idea del college americano come luogo di sfrenato divertimento e promiscuità? Niente di più sbagliato, almeno secondo questo sondaggio pubblicato sul Journal of Personality, che evidenzia come gli studenti preferirebbero un complimento o un incentivo al loro lavoro piuttosto che il sesso.
  • La propensione di una donna all’orgasmo è correlata alla forma delle labbra. Gli psicologi della University of the West of Scotland hanno scoperto come la facilità con cui una donna riesce a raggiungere l’orgasmo vaginale sarebbe strettamente correlata alla forma delle labbra ed in particolare alla presenza di un tubercolo pronunciato.
  • Uno studente su quattro sarebbe disposto a rinunciare al sesso in cambio di libri di testo elettronici. Questo è il curioso dato emerso da un ricerca commissionata da un’azienda americana che sviluppa software. Il campione era però composto da soli 500 studenti e quindi potrebbe non rispecchiare esattamente la realtà.
  • Una donna su cinque preferisce Facebook al sesso. Una ricerca della rivista Cosmopolitan evidenzia come una donna su cinque preferisca chattare e navigare su facebook piuttosto che fare sesso.
  • Le donne tenderebbero ad essere maggiormente bisessuali con il crescere dell’età. Il risultato sarebbe forse da collegare con un allentamento delle inibizioni, dato che le preferenze sessuali delle donne tenderebbero ad essere in una sorta di “area grigia”: in un campione di donne eterosessuali, il 60% sarebbe “interessata fisicamente” alle altre donne, il 45% avrebbe avuto rapporti (prevalentemente a livello di petting) con altre donne e il 50% ha fantasie sessuali su altre donne.
  • Le donne “nerd” hanno una vita sessuale migliore. Una ricerca promossa da Harris Interactive mette in risalto come le donne appassionate di videogiochi e tecnologia avrebbe una vita sessuale migliore e una relazione di coppia più stabile ed appagante.
  • Gli uomini che tradiscono la moglie avrebbero più probabilità di subire la “frattura del pene”Uno studio del University of Maryland Hospital evidenzia come la gran parte delle “fratture del pene” (l’improvvisa rottura della membrana albuginea dei corpi cavernosi) capiterebbe a uomini che stanno compiendo adulterio. La causa andrebbe ricercata nella fretta di consumare il rapporto e nelle posizioni assunte per via dei luoghi scomodi usati per compiere l’atto sessuale.
  • I computer portatili possono compromettere la fertilità dell’uomo. Mettere i tablet o i pc portatili sulle ginocchia o in prossimità delle parti intime poterbbe compromettere la fertilità dell’uomo. Questo emerge da uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Fertility and Sterility e la causa sarebbe il calore emerso dal dispositivo.

[fonte]

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments