A meno di due giorni di distanza dal nuovo blocco imposto da Apple al plug-in web di Java su OS X, Oracle ha rilasciato un aggiornamento per risolvere le vulnerabilità che potevano compromettere la sicurezza dei computer sui quali la piattaforma è installata.

java_logo_new-150x275

Il nuovo aggiornamento di Java 7 (versione 1.7.0_13-b20), ha soddisfatto le richieste di Cupertino. Oracle ha rilasciato un aggiornamento simile anche per Java 6, anch’esso afflitto dai medesimi problemi di sicurezza.

Oracle ha dichiarato che l’aggiornamento correggerà oltre 50 problemi noti e che il suo sviluppo ha subito una brusca accelerazione data la scoperta delle vulnerabilità, purtroppo già sfruttate da alcuni hacker.

L’originale Critical Patch per Java SE doveva essere rilasciata il 19 febbraio, ma Oracle ha accelerato la distribuzione per fermare lo sfruttamento delle vulnerabilità già in atto.

A causa della minaccia rappresentata da un attacco informatico già andato a termine con successo, Oracle consiglia di aggiornare al più presto Java con la nuova patch. Le ultime versioni di tutti i pacchetti Java SE sono disponibili visitando il sito ufficiale di supporto Oracle.



Fonte: MacRumors

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments