C’è la credenza che gli asiatici reggano meno l’alcol degli europei. Ed è vero! Colpa di un enzima meno presente nel fegato degli oreintali.

Bere

Questo enzima, presente nel fegato, ha il compito di demolire e neutralizzare le molecole di alcol etilico. La presenza dell‘alcol-deidrogenasi, questo il nome dell’enzima, varia da popolazione a popolazione. Nella razza caucasica la percentuale di persone che reggono poco l’alcol varia dal 5 al 20%, mentre tra le etnie orientali la percentuale sale fino quasi al 90%. L’assenza di tale enzima comporta un elevato livello di acetaldeide, un prodotto dannoso del metabolismo dell’alcol, provocando calore, tachicardia, cefalea, vomito e perfino difficoltà respiratorie.

 



Fonte: Focus

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments