Siamo quasi a marzo e la voglia di partire per le vacanze estive di certo non manca. Ma dove andare quest’anno? Dopo lunghe ricerche e raccolta voti, eccovi qualche consiglio.

images (15)

Montagna, mare, città d’arte.. è sempre il solito dilemma. Anche se le spiagge e il sole coinvolgono un numero maggiore di persone.

  •  la Spagna, con le isole di Ibiza e Formentera, per non parlare della sempre più grande attrazione per l’Andalusia, che racchiude città magnifiche quali Siviglia, Malaga, Huelva, Cadice, Almeria, Cordova, Granada e un intorno unico ed inconfondibile;
  • la Grecia: che dire, Mykonos ha centralizzato le scorse stagioni le mete dei giovani di tutta Europa, e quest’anno ripeterà indubbiamente. Ma non è di certo l’unica isola che merita di essere visitata! Corfù e Rodi hanno incrementato le visite turistiche, offrendo maggiori comfort per chi arriva;
  • la Croazia, con uno splendido mare e con città nascoste tutte da scoprire;
  • gli Stati Uniti: abbordabile grazie al cambio della moneta ed hai numerosi voli low cost, con cui raggiungere mete quali ad esempio New York, la California, Boston, Las Vegas, Miami e tante altre;

  • la Sardegna: meta eccezionale per tutti gli italiani che amano il mare;
  • l’Irlanda: panorami mozzafiato e tanti divertimenti nei numerosi pub irlandesi, da riscoprire magari durante una vacanza studio;
  • il Portogallo: cultura e natura in una terra, particolarmente economica e gettonata, alla quale accedere con voli low cost Italia – Portogallo, non superiori ai 150 euro;
  • l’Argentina: paesaggi sconfinati, lezioni di tango e prezzi di alloggi irrisori, rendono questa meta davvero molto appetibile;
  • la Polonia: prezzi bassissimi e ottimo cibo; città storiche interessanti e una cultura che offre un’inspiegabile attrazione. Meta diversa, ma di sicuro successo.

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments