E’ accaduto pochi mesi fa, ma non ci si può stancare di questa imagine. Quell’immagine blu e pixelata, signore e signori, è la prima immagine della struttura orbitale degli elettroni dell’atomo. In altre parole, stiamo vedendo la prima immagine della funzione d’onda dell’atomo.

Immagine

Gli scienziati stanno guardando all’interno della struttura di un atomo di idrogeno, l’atomo più semplice che esista. Prima di questo momento, gli scienziati sono stati limitati nell’utilizzo di equazioni e formule matematiche per descrivere la funzione d’onda degli atomi –dopotutto, quando hai a che fare con qualcosa di così piccolo (supermicroscopico), non funzionerà cercare di osservarli utilizzando un microscopio convenzionale. Questo spiega il perché un team internazionale di fisici hanno cominciato ad utilizzare un microscopio quantico per misurare direttamente la struttura atomica.

Come suggerisce il nome, gli scienziati hanno bombardato l’atomo di idrogeno con impulsi laser. Questo processo ionizza gli elettroni forzandoli a seguire un particolare tragitto. Da qui, un detector traccia questi elettroni. Il team ha raccolto un grande numero di misurazioni e ne ha fatto una media dei dati che né evidenziano la trama distributiva. Il risultato è un’immagine molto “croccante” della funzione d’onda di un atomo di idrogeno ingrandito più di 20.000 volte.



Fonte: fonte

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments