Esistono tantissime varietà di carne dalle più semplici ed economiche, alle più rare e costose. Il record, però, spetta alla carne di un bovino allevato in Giappone.

manzo di kobe

Le carni più costose sono quelle ottenute dalla carne della razza di manzo wagyu, allevata nella zona di Kobe (Giappone). Sono caratterizzate da numerose venature intramuscolari che danno loro un aspetto marmorizzato e una tenerezza per cui sono famose anche al di fuori dell’arcipelago nipponico. Per raggiungere questi risultati, ai bovini vengono praticati dei massaggi, in modo che si rilassino e che il grasso si distribuisca uniformemente nella carne. Agli animali è anche fatta bere birra, sempre, sembra, per le stesse ragioni.

Prezzi astronomici
Se un chilogrammo di carne “normale” costa circa 12 euro, i prezzi per il manzo di Kobe possono toccare i 200 euro al chilo! Anche per questo, il piatto è consumato di solito in occasioni speciali, oppure da persone particolarmente facoltose.

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments