Ammettere di aver sbagliato e chiedere scusa a qualcuno è spesso molto difficile e imbarazzante; a volte per il troppo orgoglio altre volte per pura vergogna di aver commesso un errore plateale.

Per questo motivo, è nata la prima agenzia che manda dei veri e propri professionisti delle scuse a chiedere perdono al posto dei diretti interessati, permettendo loro di risolvere la situazione senza doversi sobbarcare l’imbarazzo di farlo di persona!

scusami

Un’azienda così particolare non poteva che nascere in Asia. I dipendenti della società sono attori che possono anche spacciarsi per parenti di chi ha bisogno di scusarsi con qualcuno ma proprio non ci riesce. 

Le “agenzie di scuse” formano i propri dipendenti su come comportarsi nel chiedere scusa anche a seconda della gravità della situazione per cui si vuole chiedere scusa: quindi un ulteriore vantaggio di questi servizi è che non solo si evita l’imbarazzo delle scuse di persona, ma anche il fatto che le scuse sono fatte nel migliore modo possibile.

Il tariffario delle scuse cambia a seconda, ovviamente, del tipo di scuse: si va da un minimo di 3500 yen, ovvero 25 euro, ad una media di 100 euro per scuse via mail o telefono, a 200 euro per scuse fatte di persona. Spesso sono previsti extra aggiuntivi, come il fatto che le scuse siano fatte piangendo!

Ma come per ogni cosa, anche in questo caso non potevano mancare le critiche a questi servizi, perché secondo molti la parte più importante del chiedere scusa non sono le parole scelte, ma il fatto che lo si fa di persona, e pagare qualcuno per farlo al posto proprio vuol dire cercare di aggirare l’ostacolo emotivo che è invece il punto cruciale; per altri inoltre è assurdo pensare di poter risolvere la questione semplicemente tramite un attore, perchè se le scuse non sono veramente sentite, ma fatte solo per non sentirsi in colpa per non averle fatte, allora non hanno un vero valore, se non che quello economico… sostenuto per pagare l’agenzia!



Fonte: Leggo

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments