Siamo stati a San Pietroburgo per conoscere più da vicino il panorama fetish e bondage della città
russa. Abbiamo conosciuto una comunità molto vivace che organizza diversi eventi a carattere
mensile che soddisfano i desideri dei palati più libertini.

Il party che ci ha decisamente impressionato di più si chiama I misteri del Femdom e dal titolo
avrete già capito che si tratta di una situazione in cui le donne comandano ed i maschietti le servono
in ginocchio. Un party rigorosamente +18 decisamente kinky che si presenta con cadenze mensili e
che vive grazie all’impeccabile organizzazione di Domina Pour Vivre che seleziona
meticolosamente gli invitati con colloqui individuali.

La location è sorprendentemente originale ed è ricavata all’interno di uno studio fotografico nel
quale non possono mancare le gabbie per gli schiavi. Lo show del programma è altrettanto
accattivante e presenta severe sculacciate agli schiavi più indisciplinati, sessioni di trumpling, uno
striptease, ed un play-piercing per stomaci forti.

L’atmosfera è comunque molto rilassata e loquace anche se non vengono servite bevande alcoliche
ma solo frutta e snack che si possono prendere direttamente nell’angolo buffet preparato sopra i
corpi distesi degli schiavetti sottomessi in perfetto stile pornoveg.
Il prossimo mese si replica e se siete delle Signore con il pallino della dominazione non potete
mancare perchè, come recita il claim dell’invito: è la notte dove ogni ragazza si sentirà una regina.

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments