Non esistono prove scientifiche che la parte finale delle banane sia nociva alla salute, ma questa credenza popolare è molto diffusa.

punta banana


Nell’estremità del frutto tropicale opposta a dove la banana è legata al “casco”, spesso si verifica l’imbrunimento dell’apice calicino del fiore. Cioè: il gambo del fiore, che si trova a quella estremità e che normalmente cade dopo la raccolta, rimane invece inglobato nel frutto.
È riconoscibile come un puntino nerastro. A volte però capita che l’imbrunimento sia più esteso: ma questo processo dipende dagli enzimi e non è dovuto al proliferare di parassiti o di sostanze nocive. Dunque, il luogo comune che mangiare la punta delle banane fa male alla salute potrebbe nascere proprio da questo difetto, che comunque non ne compromette la salubrità.



Fonte: Focus

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments